Giornata mondiale per la consapevolezza dell’Autismo Ticino” 2 Aprile 2021

In un momento storico come quello attuale in cui i bambini sono limitati in molte delle loro attività di scambio, Fondazione ARES, Carthusia Edizioni e Kiwanis Distretto Italia San Marino, decidono simbolicamente di raggiungerli tutti. Regalando la lettura integrale del racconto in inglese di “Martino Piccolo Lupo”, https://youtu.be/J2asXd3IQO4

una storia che da anni ci aiuta a narrare di autismo ai più piccoli attraverso il linguaggio delle fiabe, facciamo decollare Martino dal Canton Ticino per avvicinarlo a tutti i bambini del mondo.

 

Invitiamo inoltre amici, professionisti e familiari, all’evento informativo/formativo organizzato in collaborazione con Spazio Asperger ONLUS

“Autismo: identità, consapevolezza e partecipazione”

Domenica 11 aprile 2021

Ore 14.30 – 19.30

L’evento è gratuito ma l’iscrizione è obbligatoria al seguente link:

https://www.cuorementelab.it/waad2021/

 

Il programma completo dell’evento è dettagliato nell’allegato

 

Ringraziandovi per l’attenzione che riservate alle nostre azioni informative,

 

Lo Staff della Fondazione ARES

 

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

PARLARE DI AUTISMO IN CLASSE.

CID Fondazione Ares

INVITO

ad una serata speciale, in compagnia dei nostri pedagogisti Gionata Bernasconi e Nicola Rudelli

LUNEDÌ 15 MARZO 2021 ORE 20:30

Accesso libero – collegamento attraverso i seguenti link

https://www.facebook.com/lavallatadeilibribambini

https://www.valseriananews.it/

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sportello Autismo

 

All’Ufficio VI – USR Marche

A tutte le scuole della Provincia di Pesaro e Urbino
Al Comune di Pesaro
All’Ufficio Scolastico Regionale delle Marche

Gentilissimi,

con la presente si comunica la prosecuzione, fino al termine delle attività scolastiche, dello Sportello Autismo. Ricordiamo che lo sportello è un servizio di supporto in tema di organizzazione e di didattica
inclusiva per gli studenti con disturbo dello spettro autistico; punto d’ascolto, in grado di fornire suggerimenti
organizzativi, educativi, didattici.
Sarà aperto al personale scolastico ed alle famiglie insieme ai docenti, nelle seguenti date:
27 gennaio,17 febbraio, 10 marzo, 14 aprile, 5 maggio 2021

dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Lo sportello, per ragioni di sicurezza, avverrà in modalità sincrona su applicazione MEET (il codice verrà fornito a prenotazione avvenuta). Per prenotare un appuntamento con la dott.ssa Claudia Valli, componente del gruppo di lavoro del Centro Santo Stefano di Pesaro, inviare una mail all’indirizzo dell’Istituto Tonelli psic84200d@istruzione.it, indicando “Prenotazione sportello autismo” all’attenzione della referente
CTI Parasecoli Micol. Si prega di indicare nominativo e email di riferimento, un numero telefonico e Istituto di appartenenza. Si considerano i suddetti dati riservati e legati alle direttive della privacy.
Si specifica che le attività sono state finanziate con fondi della Scuola Polo Regionale delle Marche per l’inclusione.

Il Dirigente Scolastico
Ing. Raffaele Balzano

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Serena Perugini

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

WEB CONFERENCE AIRIPA:Nuove tecnologie e Scuola all’epoca del Covid-19: l’impatto psicologico sui bambini tipici e sui bambini con Bisogni Educativi Speciali.

WEB CONFERENCE AIRIPA PER LA SCUOLA 12 e 13 FEBBRAIO  2021

 

Nuove tecnologie e Scuola all’epoca del Covid-19: l’impatto psicologico sui bambini tipici e sui bambini con Bisogni Educativi Speciali

 

L’associazione AIRIPA. Associazione Italiana per la Ricerca e l’Intervento nella Psicopatologia dell’Apprendimento, è la principale associazione italiana che si occupa delle tematiche relative ai disturbi e alle difficoltà di apprendimento. Tale associazione nasce nel 1991 e riunisce studiosi, esperti e professionisti che operano nel campo della psicopatologia dell’apprendimento, l’obbiettivo dell’associazione è quello di presentare e diffondere le ricerche italiane e internazionali sulle tematiche delle difficoltà di apprendimento, in modo che possano fornire uno stimolo a docenti e ricercatori. Tale associazione, tra le diverse attività, organizza anche dei congressi. Quest’anno, dato il periodo che stiamo vivendo, il Congresso AIRIPA per la Scuola si svolgerà interamente online nelle giornate del 12 e 13 febbraio 2021, il titolo è: Nuove tecnologie e Scuola all’epoca del Covid-19: l’impatto psicologico sui bambini tipici e sui bambini con Bisogni Educativi Speciali. Questo congresso si occuperà del tema dell’impatto delle nuove tecnologie sia in questo tempo di Didattica a Distanza (DAD), sia nella normale didattica in presenza. A questo congresso parteciperanno i principali esperti italiani del settore (docenti e ricercatori delle principali università italiane, clinici, docenti all’avanguardia nell’uso delle nuove tecnologie) e anche due esperti provenienti da università straniere, la Prof.ssa R. Santagata (Università di California) e la Prof.ssa L. Colzato (Ruhr-University di Bochum). Ci saranno quattro Sessioni e due Tavole Rotonde, che affronteranno la tematica dell’impatto sui bambini e sviluppo tipico e su quelli con BES delle nuove tecnologie adottate a scuola. Inoltre, il programma sarà arricchito dalla presentazione di esperienze significative di uso guidato delle tecnologie con la classe o con bambini con BES. Nel corso dell’evento gli iscritti potranno porre le loro domande ai relatori, e verrà garantita l’interazione con i partecipanti.
Infine, i partecipanti avranno la possibilità di visionare le video-pillole disponibili nell’area riservata del sito della Web-Conference AIRIPA per la Scuola; si tratta di contributi specifici riguardo il tema dell’evento, i quali potranno essere visionati anche successivamente alla conclusione della Web-Conference AIRIPA per la Scuola.

Questo convegno è un’occasione di aggiornamento unica, considerata la qualità dei relatori e delle esperienze presentate, per informarsi sulle nuove tecnologie per la didattica a distanza e in presenza e sulle loro conseguenze psicologiche e cognitive sui bambini BES e a sviluppo tipico.

Inoltre, un vantaggio per i docenti che si iscriveranno, sarà quella di avere lo status di soci affiliati AIRIPA. Come tali, avranno la possibilità di usufruire dei tanti interessanti materiali presenti sul sito web dell’associazione: articoli di ricerca italiani e stranieri sulle tematiche relative ai disturbi di apprendimento: DSA, BES, Disabilità; indicazioni relative a nuovi libri e manuali in tale ambito, test e questionari, dati normativi aggiornati di diversi test, ecc. La consultazione del sito web dell’AIRIPA costituisce, di per sé, una vera e propria attività di autoformazione per i docenti, che potranno essere aggiornati sulle evidenze più recenti della ricerca nel campo dei disturbi di apprendimento.

Il costo dell’iscrizione per i docenti è di 45 euro se l’iscrizione sarà effettuata entro il 10 gennaio 2021, 60 euro se successiva a tale data.

In allegato vi inviamo il programma particolareggiato del congresso.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE CONGRESSO AIRIPA

 

La procedura  per le iscrizioni alla Web-Conference AIRIPA per la Scuola del 12 e 13 Febbraio 2021 resterà aperta fino al 1 Febbraio 2021 L’iscrizione si effettua on-line entrando nel sito dell’AIRIPA: www.airipa.it

Nella home page della AIRIPA, sulla destra, sono presenti in alcune slide che si susseguono, tra esse c’è la slide: CONFERENZA WEB PER LA SCUOLA 12 e 13 FEBBRAIO, cliccando in basso su link: leggi di più, entrate nella pagina della web conference, cliccando su visita il sito si entra in un’altra pagina dove c’è un video di presentazione, indicazioni sui temi affrontati e anche il link: iscriviti. Si apre una pagina con le indicazioni per l’iscrizione, si deve individuare la categoria alla quale si appartiene, per i docenti:

DOCENTI, PCICOLOGI E ALTRI PROFESSIONISTI e cliccare per effettuate tutta la procedura di iscrizione.

Tutti i partecipanti sono tenuti ad iscriversi e a pagare la quota d’iscrizione in base alla distinzione di ruolo e professione presente nella scheda d’iscrizione.

Il costo per l’iscrizione di docenti, psicologi e altri professionisti è di 45 euro se si effettua l’iscrizione entro il 10 gennaio 2021, di 60 euro se si effettua l’iscrizione oltre il 10 gennaio 2021

Prima di effettuare l’iscrizione on-line è necessario aver effettuato il pagamento della quota tramite bonifico bancario o con Carta Docente che potrà essere allegato sul sito una volta effettuata l’iscrizione. È possibile pagare tramite Carte Docente. Ricordiamo che quando si genera il buono sul portale Carte Docente si deve selezionare “FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO” e poi scegliere tra i beni e servizi la voce “CORSI AGGIORNAMENTO DI ENTI ACCREDITATI/QUALIFICATI AI SENSI della direttiva 170/2016″; il tipo di buono è “FISICO”.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Corso di formazione gratuito Erickson: “Nuovo Pei: che cosa cambia?”

Arriva nelle scuole il nuovo modello nazionale del PEI, il Piano Educativo Individualizzato, per alunne e alunni con disabilità.
Il decreto interministeriale 29 dicembre 2020, n. 182 ha definito le nuove modalità per l’assegnazione delle misure di sostegno, previste dal decreto legislativo 66/2017, e i modelli di piano educativo individualizzato (PEI), da adottare da parte delle istituzioni scolastiche. Il nuovo PEI entrerà pienamente in vigore dal prossimo anno scolastico, ma alcuni elementi si applicano fin da subito.

L’adozione di questo nuovo strumento e delle correlate linee guida implica di tornare a riflettere sulle pratiche di inclusione e costituisce una guida per la loro eventuale revisione e miglioramento

Che cosa cambia nel nuovo Piano Educativo Individualizzato? Quali sono i punti di forza? E quali le criticità? Rappresenta davvero un passo in più per migliorare la qualità dell’inclusione?

A queste e a molte altre domande risponderemo nel corso del webinar insieme a:

    • Dario Ianes, docente di pedagogia e didattica dell’inclusione e co-fondatore di Erickson
    • Flavio Fogarolo, Formatore, esperto di didattica inclusiva. È stato per diversi anni referente per la disabilità e i DSA presso l’UST di Vicenza.
    • Sofia Cramerotti, psicologa dell’educazione, responsabile Ricerca&Sviluppo Erickson – Area Educazione

Per iscriversi al webinar: https://newsletter.erickson.it/iscrizioni/iscrizione-webinar-nuovo-pei:-che-cosa-cambia

 

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Richiesta sussidi.

Richiesta materiale 2020/2021

SI COMUNICA CHE

IL CTI E’APERTO TUTTI I GIORNI DALLE ORE 11:30 ALLE ORE 13.30 PER LA RICHIESTA DI  PRESTITO DEI SUSSIDI DIDATTICI.

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Decreto legislativo n°96 del 7 agosto 2019

Il decreto legislativo n°96 del 7 agosto 2019 (Decreto inclusione)  ha apportato delle novità rispetto al D.LGS. n. 66/17 Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità.
Tra le novità è previsto che il Piano Didattico Individualizzato, non sarà più elaborato su schemi standard ma si terrà conto delle caratteristiche del singolo studente. Un ulteriore innovazione del Piano Educativo Individualizzato era stata introdotta dal DM 66/ 2017 che prevede l’uso, all’interno del documento, della classificazione ICF-CY. Questo implica l’adozione di un approccio molto più rigoroso e scientifico nella verifica delle potenzialità dell’alunno e nella strutturazione del percorso formativo.

Il Piano educativo individualizzato (PEI) è un documento nel quale vengono dettagliate tutte le informazioni dell’alunno, abilità, competenze, ambienti di apprendimento al fine di attuare le strategie didattico educative per il successo formativo dell’alunno. A partire dal 1° gennaio 2019, il PEI deve essere redatto tenendo conto della classificazione ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute) promossa dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).
La scadenza del PEI in formato ICF è fissata al 30 novembre per consuetudine.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

CORSO ONLINE Information Literacy – FONDAZIONE A.R.C.A

La Fondazione A.R.C.A. – Onlus ha deciso di leggere questo momento di emergenza sanitaria come momento di cambiamento e rinnovamento interno e ha provveduti alla progettazione di una piattaforma per la Formazione a distanza: Fondazione A.R.C.A. Smart.

Tra i corsi proposti, quello di Information Literacy: risorse in rete di ambito divulgativo-scientifico ed educativo (PubMed, Google Scholar, Redattore sociale, Campustore, ecc.). Come non essere cittadino di Serie B, tenuto dai docenti: Francesca Pongetti, Bibliotecaria, Presidente della Fondazione A.R.C.A. – Onlus e referente in AIB – Commissione nazionale delle Biblioteche pubbliche, Consulente disabilità intellettive e relazionali, e Stefano Giuliodoro, Esperto della ricerca e dell’utilizzo delle banche dati in internet, già Coordinatore del Centro Studi e Documentazione ASUR AV2 di Ancona.

L’alfabetizzazione delle informazioni significa sapere quando e perché si ha bisogno di informazioni, dove trovarle, come valutarle, usarle e comunicarle in modo etico. In questo contesto gli aspetti fondamentali sono due: la centralità dell’informazione di qualità e le potenzialità di accesso all’informazione, anche in stretta connessione con le nuove tecnologie dell’informazione.
Oggi più che mai cresce la voglia di essere informati; c’è voglia di informarsi anche per  attivare una catena di solidarietà sulle fonti attendibili da trasmettere cercando di allontanarci dalle tante fake news che la rete ci presenta quotidianamente.
Il corso è costituito da 4 moduli separati.
Per consultare calendario e maggiori informazioni sul programma, è possibile consultare la pagina del sito http://www.fondazionearca.org/wp/information-literacy-risorse-in-rete-di-ambito-divulgativo-scientifico-ed-educativo-pubmed-scholar-redattore-sociale-campustore-ecc-come-non-essere-cittadino-di-serie-b/)
Il primo modulo di 4 ore avrà inizio Mercoledì 20 maggio, e si terrà a cadenza settimanale fino al 10 giugno.

Moduli:
1. Information Literacy: Come fare ricerca e rendersi soddisfatti e felici anche nel tempo post Coronavirus.  4 h
2. Information Literacy in “COMUNICAZIONE AGEVOLATA”: percorso condiviso includendo il mondo scolastico.  2 h
3. Information Literacy per tutti nell’ambito educativo: Google Scholar, Campustore ed altri contenuti in ambito scolastico (contenuti da attivare non solo in una didattica a distanza). Include anche questionario ed esercitazioni.   2 h
4. La didattica trasversale per tutti sul web e Risorse per raccontarsi sul web (cacce al tesoro, “mappe”, e-book personalizzato, ecc.)   2 h
 
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

INTERVENTO A SCUOLA CON DSA E BES

Corinaldo 21-3-2020

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Segnaliamo la XXIX Settimana Psicopedagogica “L’intervento a scuola su DSA e BES diretta dal Prof. Cesare Cornoldi, che si svolgerà dal 2 al 4 Luglio 2020 presso l’Istituto Paolo Ricci di Civitanova Marche. 

L’evento è rivolto a insegnanti e altri operatori coinvolti nell’attività didattico-educativa nel campo dei DSA e BES e fornisce il quadro dei risultati recenti della ricerca psicopedagogica, offrendo materiale pratico per la realizzazione di progetti didattici personalizzati in base al profilo dell’alunno. 

Tal evento è organizzato dall’Associazione AIRIPA, ente accreditato presso il MIUR, ed è valido come formazione ai sensi della L. 107/2015,in collaborazione con ASP PAOLO RICCI.

In allegato può consultare il programma dettagliato dell’evento formativo, ricco di novità rispetto alle precedenti edizioni. 

Le saremo grati se vorrà considerare questo invito e farlo conoscere a eventuali altri interessati. 

Cordiali saluti 

Segreteria scientifica e organizzativa 

Dott. Alessandro La Neve 

Dott.ssa Elisabetta Morelli 

Dott.ssa Alessandra Ravaschieri 

Dott.ssa Giulia Menghi

https://documentcloud.adobe.com/link/track?uri=urn%3Aaaid%3Ascds%3AUS%3Ae2aaf20a-1de7-4445-86d8-e9a71e10b67d

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento